Comunità "Fratel Emanuel Stablum"

Il Centro Specialistico Fr. Emanuele Stablum è un centro riabilitativo residenziale per minori.
"Fratel Emanuele Stablum" è una struttura di recupero e riabilitazione psico-socio-educativa per ragazzi, preadolescenti e adolescenti e giovani adulti con seri problemi del comportamento, delle relazioni, ed altri comportamenti deviati.
Il Centro nasce dunque come necessità di pianificare per queste persone: interventi e strutture che per le loro specifiche caratteristiche e modalità non riescono a vivere in contesti "aperti" ma necessitano di un luogo, che con appropriate modalità di intervento psico-socio-educativo, li aiuti a inserirsi e/o reintegrarsi nella società
Inoltre l'esistenza di numerose esperienze realizzate sia in Italia che all'estero dimostrano che la più valida ed efficace alternativa all'istituzionalizzazione, nel caso specifico degli adolescenti e giovani con le caratteristiche suaccennate, è la realizzazione di specifiche comunità di accoglienza, che non solo non intendono sostituire la realtà familiare, ma hanno come scopo quello di sostenerla e promuoverla.
L'aumento del disagio psichico in soggetti compresi nella fascia d'età che va dalla prepubertà alla maggiore età e la mancanza di servizi presenti sul territorio calabrese (i minori con tali patologie sono costretti a ricoveri fuori Regione) è stato un forte stimolo che ci ha spinti ad offrire alle famiglie la possibilità di prendersi cura dei propri cari nella loro terra di origine.
Questo progetto tenta di dare una risposta al disagio in cui versa una frangia sempre più corposa della realtà minorile.
Il Centro ha lo scopo di rispondere alla specifica domanda di ricovero in ambito residenziale per minori in età evolutiva soggetti alle patologie sotto descritte e vuole essere struttura intermedia tra il ricovero ospedaliero e il regime di trattamento ambulatoriale o diurno.
Tali soggetti vengono ospitati per un tempo limitato e individualmente programmato, in una situazione che cerca comunque di mantenere sistematicamente un valido e continuo rapporto interattivo con gli ambienti "naturali" dell'ospite.
L'obiettivo primario di queste strutture è quello di favorire nella maggior misura possibile una sua adeguata strutturazione personale e una produttiva integrazione sociale.
Il nome del Centro: "Fratel Emanuele Stablum", è nato dal profondo desiderio di far conoscere sempre di più la figura di un uomo che ha dato una impronta fondamentale al cammino della nostra Congregazione e, soprattutto, della "sanità" cattolica in Italia. Fu il primo medico tra i Religiosi di Luigi Monti. Nel 2001 è stata avviata la causa di beatificazione.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Comunità Padre Monti - Via Vescovo Morabito 17 - 89024, Polistena (RC).